FOILLIA: Il G e la neve - FOILLIA

Vai al contenuto

  • 3 Pagine +
  • 1
  • 2
  • 3
  • Non puoi creare un nuovo topic
  • Non puoi rispondere al topic

Il G e la neve un'ipotesi di adattamento della sicura Punteggio: -----

#1 *Pat

  • Gruppo: Utente non registrato

  Inviato 27 dicembre 2004 - 10:52

NOn ho mai provato i G sulla neve (l'anno scorso sono andato sempre con le vele da buggy) ma questa volta vorrei provare.
Ricordo tuttavia che K & K segnalavano le difficoltà di maneggio sulla neve, ed il mio obiettivo sarebbe quello di non avere bisogno di assistente per il rilancio e l'atterraggio.
In questi giorni di forzata pausa ho meditato al riguardo e sono giunto alla soluzione che la sicura attuale non va bene (il G usa il noto sistema dei due anelli). O meglio: va benissimo come sicura, ma non come "assistente virtuale" per aiutarti a partire/atterrare da solo.

Il tutto complicato dal fatto che con lo snow ai piedi non puoi fare i passi avanti ed indietro che fai normalmente sulla spiaggia per tirare su e giù la vela, salvo avere attacchi step in (e i miei sono classici).

Problema partenza self:

In partenza non ci sono problemi se si segue il metodo PL per il lancio self.
Quindi: un poco di neve sul tip sopravvento, vado a 45° rispetto al vento, chiudo zip, metto snow, sollevo tip, aspetto che il G vada in forma, decollo e vado.

L'unica accortezza potrebbe essere quella di attaccare il velcrino reggicavo che ora è montato sui venom. Bisognerebbe però montarne due, uno vicino ad ogni tip. Questo perchè avendo i piedi piantati sullo snow, non puoi arretrare per mettere in tensione i cavi, quindi essi debbono essere già quasi in tensione, in modo che afferrando il terminale del cavo principale, e quello del freno, riesci a sollevare il tip consentendo all'aqui di scivolare sulla neve fino a gonfiarsi.

Problema arrivo self:

Insolubile a mio parere, salvo montare sul G una sicura flysurferesca. In quel modo, tirando la sicura il G verrebbe giù in retromarcia rimanendo "in piedi" sul bordo d'uscita al centro finestra mentre ci si toglie lo snow, poi basterebbe tirare il freno di uno dei tip ed avanzare per consentire alla vela di stendersi. A quel punto Il G è morto e si è a cavallo. Unico problema che vedo (realizzare la sicura è una minchiata),m è quella di settare la sicura, in modo che a sicura mollata l'aqui scenda in retro e non si afflosci. Altrimenti potrebbe rischiare di rovescarsi pancia in alto, e non si risolverebbe il problema (oltre a rovinare il G).

In questi giorni di fiacca conto di realizzare l'accrocchio, onde provare ad essere operativo per il foil fest.

Cosa ne pensate ? qualcuno ha suggerimenti ?

Grazie a tutti per i consigli che mi darete!

Ciao pat
0

#2 L‘utente è offline   dankiter 

  • Foilletto
  • PipPipPipPipPip
  • Gruppo: Utente registrato
  • N.ro post: 633
  • Iscritto: 04-maggio 04

Inviato 27 dicembre 2004 - 12:40

Pat ma una sicura "normale" non andrebbe bene. Io9 con il mio Toro I ho fatto così:

-Premessa: tenendo fermo un tip, il kite (qualsiasi esso sia), si mette a bandiera...ho realizzato una sicura con: 2 anellini, un moschettone e 2 metri di dinema.

1- Compri il materiale;

2- srotoli i cavi;

3- decidi da che parte vuoi mettere in sicura il kite;

4- fai un cerchio (diametro 6cm) con del dinema da 2-3 mm e chiudi con un banalissimo nodo (fatto bene);

5- a questo cerchio fai una bocca di lupo che andrà a stringere un anellino di acciaio inox ed un'altra che andrà a stringere la prelinea della back dal lato cui vuoi far andare in sicura il kite;

6- prendi la bocca di lupo sul cavo che hai staccato per posizionare la nuova bocca di lupo (e l'anellino attaccato); e la usi per fissarci l'altro anellino che hai comprato; NB: prima falla passare attraverso il primo anellino!! (in pratica ci scorre dentro)

7- prendi il metro e mezzo di dinema che hai comprato e ci fai due cerchi chiusi da un nodo alle due estremità;

8- ad un estremo blocchi con una bocca di lupo l'anellino attaccato al cavo;

9- all'altro estremo ci metti un moschettone che ti attaccherai al trapezio;

10- setti le back in modo che siano lunghe uguali (perchè il trabiccolo ti ha allungato una di 6-7 cm).

N.B.:
1- l'anellino di dinema fallo con un filo sottile il modo che non pregiudichi lo scorrimento del cavo al suo interno una volta in sicura;

2- i due anellini di acciaio inox prendili di 2,5 cm di diametro (di più è inutile e risulterebbe pesante)

3-è un' pò da cinesi ma funge.


ciauxx

dankiter

Immagini allegate

  • Immagine allegata: post-1-1104147625.jpg

...ho visto cose che voi umani non potete neanche immaginare...ma tutti questi momenti andranno persi nel tempo,come lacrime nella pioggia...

ALI:ToroI14,PsycoI6.5 TAVOLE:Airtrixx150 e Destroyer136
0

#3 L‘utente è offline   dankiter 

  • Foilletto
  • PipPipPipPipPip
  • Gruppo: Utente registrato
  • N.ro post: 633
  • Iscritto: 04-maggio 04

Inviato 27 dicembre 2004 - 12:41

Tutto il sistema.....

Immagini allegate

  • Immagine allegata: post-1-1104147706.jpg

...ho visto cose che voi umani non potete neanche immaginare...ma tutti questi momenti andranno persi nel tempo,come lacrime nella pioggia...

ALI:ToroI14,PsycoI6.5 TAVOLE:Airtrixx150 e Destroyer136
0

#4 L‘utente è offline   dankiter 

  • Foilletto
  • PipPipPipPipPip
  • Gruppo: Utente registrato
  • N.ro post: 633
  • Iscritto: 04-maggio 04

Inviato 27 dicembre 2004 - 12:46

Esempio delle 2 bocche di lupo......

E' sfuocata ma si capisce.

N.B.: il nodo di chiusura del cerchio lo devi fare in modo che non vada a dar fastidio alle 2 bocche di lupo!!

Immagini allegate

  • Immagine allegata: post-1-1104148007.jpg

...ho visto cose che voi umani non potete neanche immaginare...ma tutti questi momenti andranno persi nel tempo,come lacrime nella pioggia...

ALI:ToroI14,PsycoI6.5 TAVOLE:Airtrixx150 e Destroyer136
0

#5 *Pat

  • Gruppo: Utente non registrato

Inviato 27 dicembre 2004 - 12:47

dankiter, in 27 Dec 2004, 12:41 PM:

Tutto il sistema.....

E' la sicura normale del G, quella che hai realizzato. :ph34r: :ph34r: :ph34r:

Ma non soddisfa la necessità che esponevo io ... B)
ciao pat
0

#6 L‘utente è offline   dankiter 

  • Foilletto
  • PipPipPipPipPip
  • Gruppo: Utente registrato
  • N.ro post: 633
  • Iscritto: 04-maggio 04

Inviato 27 dicembre 2004 - 12:53

Pat, in 27 Dec 2004, 12:47 PM:

dankiter, in 27 Dec 2004, 12:41 PM:

Tutto il sistema.....

E' la sicura normale del G, quella che hai realizzato. :lol: :D :D

Ma non soddisfa la necessità che esponevo io ... B)
ciao pat

Pat ma cos'ha che non và?!?! Una volta che vuoi smettere metti in sicura ed il kite va a bandiera. Più di così :ph34r: :ph34r: :ph34r: :ph34r: :ph34r: :lol:
...ho visto cose che voi umani non potete neanche immaginare...ma tutti questi momenti andranno persi nel tempo,come lacrime nella pioggia...

ALI:ToroI14,PsycoI6.5 TAVOLE:Airtrixx150 e Destroyer136
0

#7 L‘utente è offline   bambino1977 

  • Foilletto
  • PipPipPipPipPip
  • Gruppo: Utente registrato
  • N.ro post: 343
  • Iscritto: 03-agosto 04

Inviato 27 dicembre 2004 - 12:54

pat,
con un paio di step-in la tavola la metti dopo e vai alla grande
0

#8 *Pat

  • Gruppo: Utente non registrato

Inviato 27 dicembre 2004 - 01:02

dankiter, in 27 Dec 2004, 12:53 PM:

Pat, in 27 Dec 2004, 12:47 PM:

dankiter, in 27 Dec 2004, 12:41 PM:

Tutto il sistema.....

E' la sicura normale del G, quella che hai realizzato. :lol: :D :D

Ma non soddisfa la necessità che esponevo io ... B)
ciao pat

Pat ma cos'ha che non và?!?! Una volta che vuoi smettere metti in sicura ed il kite va a bandiera. Più di così :ph34r: :ph34r: :ph34r: :ph34r: :ph34r: :lol:

Si, ma va in bandiera incontrollabile.
Non lo puoi mettere giù da solo, ad esempio, in un posto mediamente affollato. E poi ti si incasina tutto. Io cerco l'autonomia "vera", quella per cui metti giù, metti su, senza stress ...
pat
0

#9 *Pat

  • Gruppo: Utente non registrato

Inviato 27 dicembre 2004 - 01:04

bambino1977, in 27 Dec 2004, 12:54 PM:

pat,
con un paio di step-in la tavola la metti dopo e vai alla grande

... e però non risolvi il problema dell'atterraggio in autonomia, hai sempre bisogno del prenditore.
pat
0

#10 L‘utente è offline   bambino1977 

  • Foilletto
  • PipPipPipPipPip
  • Gruppo: Utente registrato
  • N.ro post: 343
  • Iscritto: 03-agosto 04

Inviato 27 dicembre 2004 - 01:50

ma sai..se non hai condizioni estreme di forte vento ti levi la tavola lo mandi in sicura e poi lo tiri dalla linea in sicura camminando verso la vela..tanto non sei sul mare è tutto piu facile.
0

#11 *Pat

  • Gruppo: Utente non registrato

Inviato 27 dicembre 2004 - 03:09

bambino1977, in 27 Dec 2004, 01:50 PM:

ma sai..se non hai condizioni estreme di forte vento ti levi la tavola lo mandi in sicura e poi lo tiri dalla linea in sicura camminando verso la vela..tanto non sei sul mare è tutto piu facile.

pavento un poco il G che sbatacchia allegro sulle rocce, i cardi, gli sciatori ....
E inoltre manovrare le linee coi guanti non è proprio facilissimo .....
Si può fare anche come dici tu (si potrebbe perfino sparargli mentre vola B) :ph34r: :ph34r: :ph34r: ) ma il mio presupposto di partenza è sempre: "trovare una soluzione concreta no stress".
Grazie dei consigli, comunque. ciao pat
0

#12 L‘utente è offline   dankiter 

  • Foilletto
  • PipPipPipPipPip
  • Gruppo: Utente registrato
  • N.ro post: 633
  • Iscritto: 04-maggio 04

Inviato 27 dicembre 2004 - 03:20

Pat mi viene in mente ora....... ma il G non vola sulle posteriori se tiri tutta la barra a te?!?! (col mio Toro in vento leggero è così).

puoi fare una specie di 5° cavo.... cuci due asole agli estremi della corda dell profilo centrale.... ci fissi un cavo che in andatura sia lasco..... un anellino postoa 3/4 della corda sul cavo pre fissato (ovviamente verso il bordo d'uscita) ci fissi un cavo lungo il necessario per farlo passare nel foro depowered agganciartelo dove meglio credi..... una stopper ball a 3-4 metri da te.... quando tirila sicura ti resta attaccato per la 5° linea e (se ben settato) scende piano piano senza danni e sbattimenti.

Immagini allegate

  • Immagine allegata: post-1-1104157208.jpg

...ho visto cose che voi umani non potete neanche immaginare...ma tutti questi momenti andranno persi nel tempo,come lacrime nella pioggia...

ALI:ToroI14,PsycoI6.5 TAVOLE:Airtrixx150 e Destroyer136
0

#13 L‘utente è offline   dankiter 

  • Foilletto
  • PipPipPipPipPip
  • Gruppo: Utente registrato
  • N.ro post: 633
  • Iscritto: 04-maggio 04

Inviato 27 dicembre 2004 - 03:23

Si + o - ...... B) :ph34r: :ph34r:

Immagini allegate

  • Immagine allegata: post-1-1104157389.jpg

...ho visto cose che voi umani non potete neanche immaginare...ma tutti questi momenti andranno persi nel tempo,come lacrime nella pioggia...

ALI:ToroI14,PsycoI6.5 TAVOLE:Airtrixx150 e Destroyer136
0

#14 *Pat

  • Gruppo: Utente non registrato

Inviato 27 dicembre 2004 - 03:32

dankiter, in 27 Dec 2004, 03:20 PM:

Pat mi viene in mente ora....... ma il G non vola sulle posteriori se tiri tutta la barra a te?!?! (col mio Toro in vento leggero è così).

puoi fare una specie di 5° cavo.... cuci due asole agli estremi della corda dell profilo centrale.... ci fissi un cavo che in andatura sia lasco..... un anellino postoa 3/4 della corda sul cavo pre fissato (ovviamente verso il bordo d'uscita) ci fissi un cavo lungo il necessario per farlo passare nel foro depowered agganciartelo dove meglio credi..... una stopper ball a 3-4 metri da te.... quando tirila sicura ti resta attaccato per la 5° linea e (se ben settato) scende piano piano senza danni e sbattimenti.

interessante. Dici sul bordo d'entrata o sul bordo d'uscita della vela ?
pat
0

#15 L‘utente è offline   cip37 

  • Foilletto
  • PipPipPipPipPip
  • Gruppo: Utente registrato
  • N.ro post: 3.406
  • Iscritto: 24-gennaio 04
  • Località:Milano

Inviato 27 dicembre 2004 - 03:33

Pat capisco di cosa parli ma credo che ci siano poche soluzioni
Per le mie esperienza arc e guerilla vanno bene quando ci sono condizioni abbastanza stabili
A quel punto io alzo il kite e poi mi metto gli attacchi mollando del tutto la barra e lasciando il kite allo zenith
Se è rafficato uso altri kite perchè comunque con gli arc non credo ci sia un modo di avere un sistema comodo di partenza/atterraggio/partenza in solitaria totalmente tranquillo
Quello di cui parli tu, mi sa che è un sistema tipo Ozone, flysurfer e compagnia bella che però NON hanno la stabilità di un arc
Per fermarmi io uso sempre la sicura che come dici tu incasina tutto e uccide del tutto il kite
Però non è così male. se rilasci allo zenith il kite atterra sempre in mezzo alla finestra sottovento senza trascinamenti particolari
Ti consiglio però di provare cavi più corti di quelli da acqua perchè sulla neve spesso sono sufficienti e meno incasinanti.
ciao
---> Federico <---

"Quando infuria la battaglia il più furbo se la squaglia". Ciccio & Franco

Flysurfer speed2 19
Peter Lynn e Viokite, autocostruiti
Buggy, snowboard, sci, skate, roller, tavole autocostruite
0

Condividi topic:


  • 3 Pagine +
  • 1
  • 2
  • 3
  • Non puoi creare un nuovo topic
  • Non puoi rispondere al topic

1 utenti leggono questo topic
0 utenti, 1 ospiti, 0 utenti anonimi