FOILLIA: Scotta depower - FOILLIA

Vai al contenuto

Pagina 1 di 1
  • Non puoi creare un nuovo topic
  • Non puoi rispondere al topic

Scotta depower ..pulita e senza nodi... Punteggio: -----

#1 L‘utente è offline   Fabio Conti 

  • Foilletto
  • PipPipPipPipPip
  • Gruppo: Utente registrato
  • N.ro post: 338
  • Iscritto: 18-giugno 04

  Inviato 12 gennaio 2005 - 08:17

Ciao a tutti,
credo che sia un argomento di interesse comune.
Dopo più di un decennio di volo...è giusto mettere la mia esperienza a disposizione di questo bel gruppo di amici.
Per favore non intervenite fino a quando non ho finito il post così le foto appariranno senza interruzioni.

Materiali occorrenti:
-cima in spectra 6 mm.
-filo marlow n°4 (non 4 mm. ma numero 4)
-uncinetto della nonna
-ago a punta tonda di media grandezza

Immagini allegate

  • Immagine allegata: post-1-1105557449.jpg

0

#2 L‘utente è offline   Fabio Conti 

  • Foilletto
  • PipPipPipPipPip
  • Gruppo: Utente registrato
  • N.ro post: 338
  • Iscritto: 18-giugno 04

Inviato 12 gennaio 2005 - 08:21

...appoggiare l'uncinetto all'estremità del cavo infilandolo leggermente nello stesso dalla parte adunca e nastrarlo con nastro isolante.
Infilare poi la parte arrotondata dell'uncinetto nello spectra allargando le trame per farlo passare bene in mezzo.
Infilatelo per circa 7,8 cm. poi fate uscire l'uncinetto attraverso le trame.

Immagini allegate

  • Immagine allegata: post-1-1105557663.jpg

0

#3 L‘utente è offline   Fabio Conti 

  • Foilletto
  • PipPipPipPipPip
  • Gruppo: Utente registrato
  • N.ro post: 338
  • Iscritto: 18-giugno 04

Inviato 12 gennaio 2005 - 08:23

...adesso tirando l'uncinetto lo spectra si infilerà dentro se stesso.
Se non scorre bene sfilate e ripetete l'operazione, probabilmente qualche trama si è infilata in mezzo.
A questo punto decidete anche la grandezza dell'asola...

Immagini allegate

  • Immagine allegata: post-1-1105557824.jpg

0

#4 L‘utente è offline   Fabio Conti 

  • Foilletto
  • PipPipPipPipPip
  • Gruppo: Utente registrato
  • N.ro post: 338
  • Iscritto: 18-giugno 04

Inviato 12 gennaio 2005 - 08:31

Fatto questo con l'ago fate tre o quattro cuciture incrociate vicino all'asola.
Adesso arrotolate il filo che esce dalle cuciture intorno allo spectra e annodate.
Bruciate il filo in eccesso per evitare sporgenze.
Volendo potete coprire la cucitura con un termoretraibile o nastro gommato autoagglomerante.
Ricordatevi che le cuciture servono solo a tenere fermo il tutto in posizione di riposo, tutto il carico viene supportato dallo spectra che si stringe su se stesso.

Immagini allegate

  • Immagine allegata: post-1-1105558290.jpg

0

#5 L‘utente è offline   Fabio Conti 

  • Foilletto
  • PipPipPipPipPip
  • Gruppo: Utente registrato
  • N.ro post: 338
  • Iscritto: 18-giugno 04

Inviato 12 gennaio 2005 - 08:35

Adesso la grandezza dell'asola è fissata.
Prendete lo spectra esterno e arricciatelo un pò verso l'asola e tagliate in diagonale lo spectra interno in modo che quando riallungate l'esterno, la parte interna entri completamente.
Con un pò di esercizio verrà perfettamente.

Immagini allegate

  • Immagine allegata: post-1-1105558500.jpg

0

#6 L‘utente è offline   Fabio Conti 

  • Foilletto
  • PipPipPipPipPip
  • Gruppo: Utente registrato
  • N.ro post: 338
  • Iscritto: 18-giugno 04

Inviato 12 gennaio 2005 - 08:39

Ora avete la possibilità di inserire nell'asola una redancia in inox (se usate moschettoni tipo wichard) o far passare l'asola nel sistema di sicura del chicken loop.
Inserendo una pallina forata nello spectra (che si fermerà contro il rigonfiamento dove finisce il rincalzo) avete anche il fermocorsa del boma (inferiore e superiore).

Immagini allegate

  • Immagine allegata: post-1-1105558762.jpg

0

#7 L‘utente è offline   Fabio Conti 

  • Foilletto
  • PipPipPipPipPip
  • Gruppo: Utente registrato
  • N.ro post: 338
  • Iscritto: 18-giugno 04

Inviato 12 gennaio 2005 - 08:46

Con questo sistema si possono fare anche le prelinee, si usa lo spectra perchè l'usura è molto limitata, soprattutto se sfregato con una candela.
Al lago di questi lavoretti ne ho fatti molti e nessuna rottura.
Per fortuna ormai molti vedendo come si fà, si arrangiano da soli.
Ho delle barre che ho usato per due anni senza avere problemi.
Lo spectra si può trovare in diversi diametri.
Tutti i materiali di cui si parla in questo post li potete trovare alla Nautica Luino (tel.0332-531558); parlate con il Sig. Corsi, è molto disponibile e molto ferrato (...da me :rolleyes: ) in materia, e il materiale ve lo può anche spedire.

Fine del post...
...Ciao! <_<

Immagini allegate

  • Immagine allegata: post-1-1105559201.jpg

0

#8 L‘utente è offline   FABIO 

  • Expert
  • PipPipPipPip
  • Gruppo: Utente registrato
  • N.ro post: 113
  • Iscritto: 26-novembre 03
  • Località:Bergamo-Campione del Garda

Inviato 12 gennaio 2005 - 09:25

fabio....al tuo confronto Mc Gyver è un dilettante.... :rolleyes:
grazie è tutto molto interessante e utile,anche se, se ci provo io di sicuro faccio casini......
ciao
SS Fuel 13 '10
SS RPM 10
SS Rev 7
-------------------
Ozone MantaIII 12
Ozone MantaII 8
0

#9 *fabio.tomi

  • Gruppo: Utente non registrato

Inviato 12 gennaio 2005 - 10:50

bravissimo fabio! :rolleyes: :o
0

Condividi topic:


Pagina 1 di 1
  • Non puoi creare un nuovo topic
  • Non puoi rispondere al topic

1 utenti leggono questo topic
0 utenti, 1 ospiti, 0 utenti anonimi