FOILLIA: Aiuto costruzione tavola - FOILLIA

Vai al contenuto

  • 4 Pagine +
  • 1
  • 2
  • 3
  • Ultima »
  • Non puoi creare un nuovo topic
  • Non puoi rispondere al topic

Aiuto costruzione tavola ... tanto per cambiare ... Punteggio: -----

#1 L‘utente è offline   chris 

  • Expert
  • PipPipPipPip
  • Gruppo: Utente registrato
  • N.ro post: 198
  • Iscritto: 03-gennaio 05
  • Località:Varese

  Inviato 16 febbraio 2005 - 10:37

Chi mi saprebbe dire se esiste una misura standard di foratura (intendo la distanza tra i fori) per il fissaggio sia delle straps che delle pinne, grazie.

Qualunque link su come fissare le boccole nelle tavole hand-made è sempre ben accetto, grazie.

Saluti,
Chris
0

#2 *Pat

  • Gruppo: Utente non registrato

Inviato 16 febbraio 2005 - 11:04

chris, in 16 Feb 2005, 10:37 AM:

Chi mi saprebbe dire se esiste una misura standard di foratura (intendo la distanza tra i fori) per il fissaggio sia delle straps che delle pinne, grazie.

Qualunque link su come fissare le boccole nelle tavole hand-made è sempre ben accetto, grazie.

Saluti,
Chris

3,8 cm per le pinne 2 fori. Per le strap non so. Noi abbiamo realizzato una dima standard "copiata" da tavola commerciale ma non ricordo misura. Vedrai però che qualcuno ora te la dice.

Boccole .... ci sono vari metodi. Sul presupposto che usi le normali di ottone (il ferro zincato arrugginisce!), il metodo per me migliore è questo.

Segni sulla dima il punto ove le boccole saranno posizionate.

Realizzi il pane e lamini felice.

Dopo la catalisi, buchi la tavola nei segni facendo un foro profondo 1/2 mm più della boccola e largo 1 mm in più.

riempi a metà di resina, inserisci la boccola con la vite lievemente lubrificata già inserita dentro e lasci catalizzare. la vite ti serve anche per verificare la perpendicolarità, per tenerla dritta ti basta attaccare 2 pezzi di nastro adesivo a croce.

Togli la vite (non ti preoccupare, non resta attaccata), rifinisci e ci sei.

Troppo semplice ? si, ma funzia molto bene ed è assai solido. Se vuoi escludere completamente che la boccola non giri, basta dare un colpo di lima alla filettatura esterna della boccola, onde creare una discontinuità. Ma non è necessario, la boccola non gira.

Pensierino: " fare tavole è facile: è progettarle e decidere i materiali che è difficile".

ciao Pat
0

#3 *frequent flyer

  • Gruppo: Utente non registrato

Inviato 16 febbraio 2005 - 11:31

Per le straps ho visto varie misure, quelle piu' comuni sono 30 mm di distanza tra i fori dello stesso lato(ma esistono straps da 25 mm) 170 mm per la larghezza, 14° di inclinazione rispetto all'asse longitudinale.
Buon lavoro
0

#4 L‘utente è offline   cowboy 

  • Foilletto
  • PipPipPipPipPip
  • Gruppo: Utente registrato
  • N.ro post: 1.207
  • Iscritto: 10-febbraio 04
  • Località:Como

Inviato 16 febbraio 2005 - 11:53

Mi son sempre chiesto una cosa :ph34r: ...
tutti inseriscono delle boccole, non sarebbe più
semplice fare dei fori passanti e picchiarci
delle viti con rondella? Lo chiedo così...
...da iniorante :lol:
0

#5 L‘utente è offline   Paperinik 

  • Foilletto
  • PipPipPipPipPip
  • Gruppo: Utente registrato
  • N.ro post: 1.595
  • Iscritto: 17-novembre 03
  • Località:Gorizia (Italy) Spot: Marina Julia (Italy)

Inviato 16 febbraio 2005 - 11:59

cowboy, in 16 Feb 2005, 12:53 PM:

Mi son sempre chiesto una cosa :lol: ...
tutti inseriscono delle boccole, non sarebbe più
semplice fare dei fori passanti e picchiarci
delle viti con rondella? Lo chiedo così...
...da iniorante :lol:

Bruttino da vedere e se le vuoi a filo della carena devi comunque svasare, quindi inserire un inserto... (scusate il gioco di parole :ph34r: )
Secondo me la cosa migliore, anche delle boccole metalliche con passo metrico, è inserire degli inserti prima della laminazione e usare delle viti inox autofilettanti per plastica (quelle che si usano per le straps dei windsurf per intenderci)
"Morire non è un male. Non vivere la vita fino in fondo, questo si è un peccato..."

Peter Lynn: Venom II 10,13 e 16; C-quad 6.3
Home Grown By Costa, AHD mono 192
0

#6 *fabio.tomi

  • Gruppo: Utente non registrato

Inviato 16 febbraio 2005 - 11:59

:ph34r: :lol: :lol:

in ogni caso in commergio esistono delle beccolo gia incassate in una guaina di pvc a T...cosi non dovete fare tutti quegli sbattimenti...
0

#7 *Pat

  • Gruppo: Utente non registrato

Inviato 16 febbraio 2005 - 12:07

fabio.tomi, in 16 Feb 2005, 11:59 AM:

:ph34r: :lol: :lol:

in ogni caso in commergio esistono delle beccolo gia incassate in una guaina di pvc a T...cosi non dovete fare tutti quegli sbattimenti...

Abbiamo usato già le boccole a T di inox. A parte il costo, e
salvo che non si faccia il foro passante (mai provato), il procedimento è più complicato, in quanto devi fare la sede nel pane prima di laminare, resinare, cartare per raccordare, cerare ed infilare lo stuzzicadente per ricordarti dov'èè la boccola, poi laminare facendo attenzione a non bucare collo stuzzicadente il sacco e a non sfibrare i tessuti, poi in ultimo devi andare a riaprire l'ingresso del tassello ...... troppo sbattimento, il risultato è identico alla fine di quello che ho sopra descritto.

Tu fabio suggerisci di fare il foro passante ? Dici che tiene ? Oppure credi (come pare a me) che allora devi fare il rinforzo in resina intorno al buco ?

ciao pat
0

#8 *fabio.tomi

  • Gruppo: Utente non registrato

Inviato 16 febbraio 2005 - 12:14

no..io non ho visto fare tutto questo sbattimento ceh hai descritto....

vedo usare queste boccole che hanno questa carcassa in pvc abbastanza larghe che vengono incassate nel pane...e resinate...fine del discorso...molto veloci e soprattutto non si strappano via dalla tavola.
credo le avessero usate per gli snow...

il foro passante...mah..io non lo farei mai...a parte il discorso idrodinamico della tavola...(finita poi sotto con una rondella di fermo...mi fa un po senso...)
ma anche a livello meccanico un foro passante è sede di cricche e rotture...soprattutto poi nella zona delle straps
0

#9 *fabio.tomi

  • Gruppo: Utente non registrato

Inviato 16 febbraio 2005 - 12:17

okkio pat..non parlo di boccole comuni a t in inox...ma parlo di boccole che sono incassate dentro una sede di pvc fatta a t...ed è abbastanza larga e leggera...quindi non pensare alle comuni boccole a t...

le vedevo durante una prova stampi tempo fa...i produttori di tavole kite e snow le usano regolarmente...
0

#10 L‘utente è offline   Paperinik 

  • Foilletto
  • PipPipPipPipPip
  • Gruppo: Utente registrato
  • N.ro post: 1.595
  • Iscritto: 17-novembre 03
  • Località:Gorizia (Italy) Spot: Marina Julia (Italy)

Inviato 16 febbraio 2005 - 12:19

Quote

i produttori di tavole kite e snow le usano regolarmente...


Qualche idea su dove reperirle? Collaudare bisogna... :ph34r:
"Morire non è un male. Non vivere la vita fino in fondo, questo si è un peccato..."

Peter Lynn: Venom II 10,13 e 16; C-quad 6.3
Home Grown By Costa, AHD mono 192
0

#11 L‘utente è offline   Zoidberg 

  • Foilletto
  • PipPipPipPipPip
  • Gruppo: Utente registrato
  • N.ro post: 633
  • Iscritto: 31-gennaio 04
  • Località:Zena

Inviato 16 febbraio 2005 - 12:31

Paperinik, in 16 Feb 2005, 11:59 AM:

Secondo me la cosa migliore, anche delle boccole metalliche con passo metrico, è inserire degli inserti prima della laminazione e usare delle viti inox autofilettanti per plastica (quelle che si usano per le straps dei windsurf per intenderci)

E in che plastica? Nylon, Pvc, forex,Abs?
Se avete comprato un anno fa 1000 euro di azioni della parmalat ora vi ritrovate 49 euro.
Se avete comprato sempre un anno fa 1000 euro di azioni argentine ora vi ritrovate 16,5 euro
Se invece avete speso 1000 euro Budweiser (in BIRRE e non in azioni), le avete bevute tutte e poi avete ritirato i 10 cents che danno per ogni lattina riciclata ora vi ritrovate 214 euro.
...e poi dicono che bere fa male al fegato...
0

#12 L‘utente è offline   dankiter 

  • Foilletto
  • PipPipPipPipPip
  • Gruppo: Utente registrato
  • N.ro post: 633
  • Iscritto: 04-maggio 04

Inviato 16 febbraio 2005 - 02:13

Scusate, ma se si annegassero boccole di acciaio inox (ovviamente con il bullone avvvitato) in uno scavo nel pane a forma rettangolare riempito di resina e microsfere prima di laminare?!!? No?!

Così si è sicuri che le boccole non si sradicheranno dalla tavola :ph34r: , non si avranno irregolarità sulla superfice :lol: , si avrà un risultato professionale :lol: :lol: :lol: :lol:

ciauxx

dankiter
...ho visto cose che voi umani non potete neanche immaginare...ma tutti questi momenti andranno persi nel tempo,come lacrime nella pioggia...

ALI:ToroI14,PsycoI6.5 TAVOLE:Airtrixx150 e Destroyer136
0

#13 L‘utente è offline   Pioneer 

  • Foilletto
  • PipPipPipPipPip
  • Gruppo: Utente registrato
  • N.ro post: 1.741
  • Iscritto: 08-marzo 04
  • Località:Isola Capo Rizzuto

Inviato 16 febbraio 2005 - 02:27

Avete gia' dettoabastanza voi,io do una piccolo trucchetto he mi e' venuto ora in mente.

Per caso nell'ultima tavola abbiamo scoperto che per rintracciare le boccole Mistero dei misteri,basta banalmente mettere la tavola contro una lampada bella potente! Scherzo un neon basta!

Gli inserti si vedono molto chiaramente,sembra di guardare una radiografia della tavola!!!

Scoperto dopo che stavamo per chiamare il rabdomante in iuto a noi poveri sventurati!
Sapete com'e' le scoperte che cambiano il mondo arrivano sempre inaspettate!!

PS Pat hai gia' dimenticato,mi meraviglio di te.

Ciao Carm
“Non è che il periodo degli aquiloni sia finito.E' solo che l'inseguiamo per meno tempo.
Continuiamo ad affidarci al vento ma, quando torniamo a farli volare, sappiamo dove non ci possono portare.”
0

#14 L‘utente è offline   maddy 

  • Foilletto
  • PipPipPipPipPip
  • Gruppo: Utente registrato
  • N.ro post: 4.264
  • Iscritto: 03-novembre 04

Inviato 16 febbraio 2005 - 02:55

Pioneer, in 16 Feb 2005, 02:27 PM:

Avete gia' dettoabastanza voi,io do una piccolo trucchetto he mi e' venuto ora in mente.

Per caso nell'ultima tavola abbiamo scoperto che per rintracciare le boccole Mistero dei misteri,basta banalmente mettere la tavola contro una lampada bella potente! Scherzo un neon basta!

Gli inserti si vedono molto chiaramente,sembra di guardare una radiografia della tavola!!!

Scoperto dopo che stavamo per chiamare il rabdomante in iuto a noi poveri sventurati!
Sapete com'e' le scoperte che cambiano il mondo arrivano sempre inaspettate!!

PS Pat hai gia' dimenticato,mi meraviglio di te.

Ciao Carm

si, in genere funziona bene così.. con il "riflesso" giusto le trovi
basta forare, e successivamente riprendere il filetto con un maschiatore.
non dovrebbe nemmeno essere necessario mettere tappi o cere varie perchè la quantità di resina che filtra si ripulisce facile. (questo quello che vedo io)

Occhio a non fidarsi ciecamente del metodo a vista... specialmente con superfici molto rigide e spesse. Tenere un riferimento tipo dima o misure.
magari farsi dei campioncini di prova su un trancio fac-simile mettendole a casaccio e poi strapazzandole.

occhio al tipo di boccole (sistemi di incollaggio e forma) potrebbero girare o muoversi o tirare acqua.

buon divertimento :ph34r:
0

#15 L‘utente è offline   dankiter 

  • Foilletto
  • PipPipPipPipPip
  • Gruppo: Utente registrato
  • N.ro post: 633
  • Iscritto: 04-maggio 04

Inviato 16 febbraio 2005 - 03:07

Io probabilmente mi farò boccole custom :ph34r: :lol: Come?!?! Prendendo 2/3 bulloni di acciaio inox (diametro 14-15mm), flexandoli (con un flessibile) per renderli lisci, fecendoci scanalature verticali o facendoli tipo palla da rugby :lol: , forandoli con una punta al cobalto e filettandoli !!! Fine!! Semplice, smanettoso e pulito!!! :lol: :lol:

ciauxx

dankiter
...ho visto cose che voi umani non potete neanche immaginare...ma tutti questi momenti andranno persi nel tempo,come lacrime nella pioggia...

ALI:ToroI14,PsycoI6.5 TAVOLE:Airtrixx150 e Destroyer136
0

Condividi topic:


  • 4 Pagine +
  • 1
  • 2
  • 3
  • Ultima »
  • Non puoi creare un nuovo topic
  • Non puoi rispondere al topic

1 utenti leggono questo topic
0 utenti, 1 ospiti, 0 utenti anonimi