FOILLIA: Chiedo consigli... - FOILLIA

Vai al contenuto

  • 6 Pagine +
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • Ultima »
  • Non puoi creare un nuovo topic
  • Non puoi rispondere al topic

Chiedo consigli... ... a voi guru del self-made... Punteggio: -----

#31 L‘utente è offline   Zoidberg 

  • Foilletto
  • PipPipPipPipPip
  • Gruppo: Utente registrato
  • N.ro post: 633
  • Iscritto: 31-gennaio 04
  • Località:Zena

Inviato 25 febbraio 2005 - 12:56

Un momento, lo styrofoam è un materiale non-strutturale, e di certo non è adatto a fare da materiale interno, ma è tagliabile a caldo, l'airex, invecie se tagliato a caldo produce fumi che contengono composti del cianuro, molto pericolosi.... sarebbe meglio non fare confusione perchè queste cose possono essere letali....
cerco meglio e poi riferisco..
Se avete comprato un anno fa 1000 euro di azioni della parmalat ora vi ritrovate 49 euro.
Se avete comprato sempre un anno fa 1000 euro di azioni argentine ora vi ritrovate 16,5 euro
Se invece avete speso 1000 euro Budweiser (in BIRRE e non in azioni), le avete bevute tutte e poi avete ritirato i 10 cents che danno per ogni lattina riciclata ora vi ritrovate 214 euro.
...e poi dicono che bere fa male al fegato...
0

#32 L‘utente è offline   woodwind 

  • Foilletto
  • PipPipPipPipPip
  • Gruppo: Utente registrato
  • N.ro post: 416
  • Iscritto: 16-gennaio 04
  • Località:Lissone (MI)

Inviato 25 febbraio 2005 - 01:09

x Zoidberg:

Io abito a Lissone (MI), regno dei mobilieri..... ovunque qui si possono acquistare materiali che riguardano la falegnameria.
Gli spessori sono vari...dal legno marino già incollato alla singola lastra da decimi di mm.
Io uso la lastra da 1 mm come finitura per coprire il carbonio.
Non ricordo quanto ho pagato la lastra....il costo comunque dovrebbe essere irrisorio (per una tavola) se scegli un legno non pregiato.


x Frequent flyer:

continuo con le domande: :lol:

1) Il vuoto riesce a curvare (bordo tavola) una lastra di formica? Sembrerebbe impossibile... Forse usi un tipo di formica molto sottile?
2) Una volta applicati i pannelli di formica come rifinisci il bordo (formica in eccesso)?


grazie
Massimo
0

#33 L‘utente è offline   Motion 

  • Foilletto
  • Gruppo: Supporter
  • N.ro post: 4.080
  • Iscritto: 19-novembre 03
  • Località:Veneto

Inviato 25 febbraio 2005 - 01:30

woodwind, in 25 Feb 2005, 01:09 PM:

1) Il vuoto riesce a curvare (bordo tavola) una lastra di formica? Sembrerebbe impossibile... Forse usi un tipo di formica molto sottile?

Scritto da frequent flyer, pochi post sopra

Quote

formica, la uso perchè la lavorazione è velocissima ed economica. Lo spessore più comune è 1 mm, ma si trovano fogli anche da 0,6 mm.
:lol:
Kite: Waroo08- 11 -7
BlazeII 10-7-5 - Arc 8,4 - Venom 10

L'intelletto cerca, il cuore trova (George Sand)
0

#34 *Pat

  • Gruppo: Utente non registrato

Inviato 25 febbraio 2005 - 02:37

woodwind, in 25 Feb 2005, 01:09 PM:

1) Il vuoto riesce a curvare (bordo tavola) una lastra di formica? Sembrerebbe impossibile... Forse usi un tipo di formica molto sottile?
2) Una volta applicati i pannelli di formica come rifinisci il bordo (formica in eccesso)?

Trovi il procedimento ed info sui materiali sul bel sito di Toppy e Billy (indirizzo in calce ai msg di Toppy).
ciao Pat
0

#35 *frequent flyer

  • Gruppo: Utente non registrato

Inviato 25 febbraio 2005 - 02:57

x Zoidberg:
Non so molto di chimica, uso lo styrofoam perchè è facile da reperire, però le 2 volte che ho usato l'airex, non ho avuto l'mpressione che meccanicamente fosse molto diverso, in ogni caso lo styrofoam o i suoi simili sono adattissimi per le anime delle nostre tavole.

X woodwind
Uso quasi sempre la formica da 1 mm (un tuo collega mi passa gli avanzi), con il vuoto si curva benissimo, rispetto al sistema toppy & billy, le varianti sono: 1) le faccio con il bordino, per cui non prevedo le scassette per le pinne. I fori passano done c'è formica-vetro-abs-vetro-formica, per cui posso forare tranquillo. 2) Non uso il sacco ma una sorta di coperta sopra allo stampo della carena. Quello che chiamo stampo non e altro che un piano curvato e convesso. Spero sia tutto chiaro.
Allego una foto in cui dovrebbe vedersi meglio la deformazione della formica.

Immagini allegate

  • Immagine allegata: post-1-1109339874.jpg

0

#36 L‘utente è offline   CECE 

  • Foilletto
  • PipPipPipPipPip
  • Gruppo: Utente registrato
  • N.ro post: 2.560
  • Iscritto: 08-luglio 04

Inviato 26 febbraio 2005 - 10:00

Visto che siete entrati in argomento vorrei “chiarirmi” un po’ le idee.
I materiali di cui state parlando per il pane sono:
AIREX
STIROFORM
Aggiungere che sono comunque disponibili sul mercato:
HEREX
FLEXIFOAM

Da quanto ho constatato io:
STIROFORM
Materiale usato in edilizia per isolamento termico, dal costo molto basso. Sicuramente buono per fare tavole ma con caratteristiche meccaniche ridotte.

Le altre tipologie di materiale sono tutte utilizzate per la costruzione di tavole.
Forse il materiale con le migliori caratteristiche peso/resistenza è l’ HEREX ma ovviamente è quello che costa di più.

Se qualche customaro avesse le idee più chiare su questi materiali ogni info è gradita, anche perché devo ordinare il pane.

Ciao Cesare (Bo)
0

#37 L‘utente è offline   Pioneer 

  • Foilletto
  • PipPipPipPipPip
  • Gruppo: Utente registrato
  • N.ro post: 1.741
  • Iscritto: 08-marzo 04
  • Località:Isola Capo Rizzuto

Inviato 26 febbraio 2005 - 11:09

Quelli che hai citato sono tutti nomi commerciali.

Lo stiroform è poliuretano espanso,quello per l'edilizie si aggoira sui 43Kg/m3 non lo terrei nemmeno in considerazione,secondo me troppo fragile,forse se usassi tantissima fibra potrebbe andare ma non so.La primissima tavola che ho fatto aveva questo pane e alla prima prova di flex ha fatto crack!

Airex ed erex sono PVC espanso a celle chiuse (quindi non assorbe acqua)
solitamente fanno la distinzione:

AIREX=PVC espanso da 70Kg/m3
Herex=PVC espanso da 90Kg/m3

Le differenze meccaniche sono minime,ma anche il costo quindi prenderei Herex

Spesso nemmeno i commercianti sanno le reali differenze perchè conoscono i nomi dai listini....

Spesso vengono citati come Flexifoam (schiumatoflessibile) e vengono distinti per densità e spessore.

Ciao Carm
“Non è che il periodo degli aquiloni sia finito.E' solo che l'inseguiamo per meno tempo.
Continuiamo ad affidarci al vento ma, quando torniamo a farli volare, sappiamo dove non ci possono portare.”
0

#38 L‘utente è offline   Zoidberg 

  • Foilletto
  • PipPipPipPipPip
  • Gruppo: Utente registrato
  • N.ro post: 633
  • Iscritto: 31-gennaio 04
  • Località:Zena

Inviato 26 febbraio 2005 - 11:27

Per la mia esperienza lo styrofoam, che è come giustamente detto usato per coibentazione in edilizia è Polistirolo estruso e non poliuretano espanso, di solito si trova in lastre azzurre o rosa, NON è un materiale strutturale, e per questo sono dubbioso sul suo utilizzo come materiale interno in strutture sandwich

L' Airex è pvc a struttura incrociata (ma non so esattamente cosa significhi), è una sigla commerciale per distinguere un prodotto inizialmente sviluppato per applicazioni areonautiche, penso che abbia delle certificazioni + severe degli altri prodotti

L'Herex è una schiuma simile all'Airex(dello stesso produttore), ma sviluppata per uso Nautico, penso che la differenza stia nelle certificazioni.Penso che anche l'herex sia una schiuma a celle incrociate (+ flessibile delle schiume a celle dritte)

Il Divynicell, infine è Pvc espanso a celle dritte, ciè è + rigido, ma + fragile delle schiume a celle incrociate

Io ho trovato Airex a 50, 75 e 90 kg, ed herex a 50, 75 e 90 kg, quindi non penso proprio che la differenza stia nel peso specifico, hairex ed herex sono simili ma differenti
Se avete comprato un anno fa 1000 euro di azioni della parmalat ora vi ritrovate 49 euro.
Se avete comprato sempre un anno fa 1000 euro di azioni argentine ora vi ritrovate 16,5 euro
Se invece avete speso 1000 euro Budweiser (in BIRRE e non in azioni), le avete bevute tutte e poi avete ritirato i 10 cents che danno per ogni lattina riciclata ora vi ritrovate 214 euro.
...e poi dicono che bere fa male al fegato...
0

#39 L‘utente è offline   Pioneer 

  • Foilletto
  • PipPipPipPipPip
  • Gruppo: Utente registrato
  • N.ro post: 1.741
  • Iscritto: 08-marzo 04
  • Località:Isola Capo Rizzuto

Inviato 26 febbraio 2005 - 11:31

Vero Zoid lo avevo confuso con col poliuretano anch'esso usato per coibentare,il colore mi ha illuminato!

Lo una mikite,lui sa bene come va per le tavole.

comunque ha caratteristiche simili al pliuretano solo un po più denso.
“Non è che il periodo degli aquiloni sia finito.E' solo che l'inseguiamo per meno tempo.
Continuiamo ad affidarci al vento ma, quando torniamo a farli volare, sappiamo dove non ci possono portare.”
0

#40 L‘utente è offline   CECE 

  • Foilletto
  • PipPipPipPipPip
  • Gruppo: Utente registrato
  • N.ro post: 2.560
  • Iscritto: 08-luglio 04

Inviato 26 febbraio 2005 - 01:00

Le caratteristiche tecniche e i prezzi che ho ritrovato sono:

Herex 55Kg/mc spessore 15mm Resistenza a Compressione 0,80 N/mmq 21,9 €/mq

Airex 80 Kg/mc spessore 10mm Resistenza a Compressione 0,90 N/mmq

Il prezzo dell’Airex non lo conosco ma sicuramente l’Herex ha delle caratteristiche meccaniche superiori a parità di peso.

Non so però se utilizzando l’uno o l’altro cambi qualcosa come lavorazione.

Ciao Cesare
0

#41 L‘utente è offline   dankiter 

  • Foilletto
  • PipPipPipPipPip
  • Gruppo: Utente registrato
  • N.ro post: 633
  • Iscritto: 04-maggio 04

Inviato 26 febbraio 2005 - 02:32

Per più info tecniche vai su Prochima.it

Nel settore nautico trovi i vari pvc, schiumati e similia con i prezzi (cmq. da angeloni si risparmia :D :D )

Ciauxx

dankiter
...ho visto cose che voi umani non potete neanche immaginare...ma tutti questi momenti andranno persi nel tempo,come lacrime nella pioggia...

ALI:ToroI14,PsycoI6.5 TAVOLE:Airtrixx150 e Destroyer136
0

#42 L‘utente è offline   CECE 

  • Foilletto
  • PipPipPipPipPip
  • Gruppo: Utente registrato
  • N.ro post: 2.560
  • Iscritto: 08-luglio 04

Inviato 26 febbraio 2005 - 03:04

@ Dankiter
Ho già telefonato sia alla Prochima che ad Angeloni e ho deciso per l'Herex 55Kg/mc spessore 15mm.
Non è il più economico, ma dovrebbe essere (a spanne) il più resistente.

Se qualcuno l'ha già usato e ha delle indicazioni pratiche sarei più contento.

Ciao Cesare
0

#43 L‘utente è offline   Zoidberg 

  • Foilletto
  • PipPipPipPipPip
  • Gruppo: Utente registrato
  • N.ro post: 633
  • Iscritto: 31-gennaio 04
  • Località:Zena

Inviato 26 febbraio 2005 - 03:44

Io avrei preso almeno un 75 kg\mq
Se avete comprato un anno fa 1000 euro di azioni della parmalat ora vi ritrovate 49 euro.
Se avete comprato sempre un anno fa 1000 euro di azioni argentine ora vi ritrovate 16,5 euro
Se invece avete speso 1000 euro Budweiser (in BIRRE e non in azioni), le avete bevute tutte e poi avete ritirato i 10 cents che danno per ogni lattina riciclata ora vi ritrovate 214 euro.
...e poi dicono che bere fa male al fegato...
0

#44 L‘utente è offline   dankiter 

  • Foilletto
  • PipPipPipPipPip
  • Gruppo: Utente registrato
  • N.ro post: 633
  • Iscritto: 04-maggio 04

Inviato 26 febbraio 2005 - 06:36

Io avrei preso un 12mm (ma nel caso non ci fosse stato il 12 un 10). Perchè altrimenti la tavola risulta moooolto rigida e per assottigliarla e dargli flex bisogna lavorare molto sul pane, le imperfezioni si moltiplicano ecc. ,ecc. Considera che il flex aumenta in maniera esponenziale secondo lo spessore della tavola (più sottile più flex :( più spessa meno flex :( :D ) però dipende da che tipo conduzione preferisci :D :ph34r: :unsure: :(

ciauxx

dankiter
...ho visto cose che voi umani non potete neanche immaginare...ma tutti questi momenti andranno persi nel tempo,come lacrime nella pioggia...

ALI:ToroI14,PsycoI6.5 TAVOLE:Airtrixx150 e Destroyer136
0

#45 L‘utente è offline   LA OLA 

  • Foilletto
  • PipPipPipPipPip
  • Gruppo: Utente registrato
  • N.ro post: 1.314
  • Iscritto: 16-novembre 03
  • Località:Roma

Inviato 26 febbraio 2005 - 07:40

Zoidberg, in 26 Feb 2005, 11:27 AM:

Per la mia esperienza lo styrofoam, che è come giustamente detto usato per coibentazione in edilizia è Polistirolo estruso e non poliuretano espanso, di solito si trova in lastre azzurre o rosa, NON è un materiale strutturale, e per questo sono dubbioso sul suo utilizzo come materiale interno in strutture sandwich

Esatto ed inoltre ha la tendenza a ritirarsi ovvero con il tempo diminuisce di volume causando problemi di delaminazione, poi come densità e resistenza strutturale= NULLA :D

ADVANCE Kaiman 2011
BOARDS - Calibro9 - La Ola Custom

Suits, Harnes - UNDERWAVE
http://www.advance-kites.com/
0

Condividi topic:


  • 6 Pagine +
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • Ultima »
  • Non puoi creare un nuovo topic
  • Non puoi rispondere al topic

1 utenti leggono questo topic
0 utenti, 1 ospiti, 0 utenti anonimi