FOILLIA: A Diego - FOILLIA

Vai al contenuto

Pagina 1 di 1
  • Non puoi creare un nuovo topic
  • Non puoi rispondere al topic

A Diego editoriale di chiusura stagione

#1 L‘utente è offline   Karin 

  • Foilletto
  • PipPipPipPipPip
  • Gruppo: Utente registrato
  • N.ro post: 1.790
  • Iscritto: 24-agosto 06
  • Località:toscana comuni medicei

  Inviato 28 settembre 2010 - 02:01

Questo è una sorta di editoriale di chiusura stagione, bugia perché in realtà la stagione non la chiudo mai, diciamo che si rinnova e riparte con soste concettuali non fisiche,con cambi di temperature più che oggetti riposti in cantina, le mie prospettive sono infinite da quando ho smesso di mettere limiti alle mie passioni.
Ricordo quando da piccola con i miei genitori e mia sorella,che poi sono diventate due,giravamo la Grecia e le sue isole,la Corsica,la Turchia,sempre in camper, estati lunghissime in cui il tempo si dilatava e ti permetteva di vivere l’estate ,o l’inverno perché anche in montagna passavamo settimane su settimane,e spesso quando arrivava il vento vedevi arrivare manciate di furgoncini volkswagen o vecchi ford, o due cavalli decappottate e altro con sopra un sacco di windsurfisti che si piazzavano sulle spiagge per giorni colorando il mare di vele, di schiuma bianca veloce, tutti biondi abbronzati,capelli lunghi facce felici.
Io li guardavo ammirata,per me erano ,nel mio immaginario di bambina, le persone più libere del mondo, erano ragazze e ragazzi vivi che volavano sul mare alla velocità della luce, e la sera intagliavano magari flauti da suonare sulla spiaggia, è vero erano gli ultimi colpi degli anni 70 ed i primi degli 80 ,e se arrivavi in un posto non trovavi palazzi parcheggi suv gente maleducata,e nei posti potevi stare senza troppi limiti e problemi,io volevo vivere come loro.
Dentro di me coltivavo il sogno di libertà velocità colore e luce,e solo adesso mi rendo conto che il sogno è la realtà che vivo,e che spero di poter vivere ancora a lungo ,magari per sempre.
Mentre guardavo l’alba davanti all’imbarco del traghetto per Olbia non facevo che pensare a questo, a quanto sono fotunata,e mentre attaversavo la sardegna pensavo ecco, lo sto facendo davvero allora non erano solo visioni psichedeliche ed effetti secondari degli anni 70.Che dire di una stagione malgrado tutto perfetta, malgrado la mia vita privata soprattutto..un’apertura anticipata per ricordare il nostro grande amico volato in cielo ci ha portati a febbraio su una spiaggia ancora priva di stabilimenti lettini e ombrelloni, ancora fredda che abbiamo riempito di ali e vele,è cominciato così questo periodo itinerante.
Da ormai 4 anni faccio parte dell’organizzazione dei campionati di discesa, la mia vita è fatta di tavole e delle varie applicazioni relative,tre anni fa fu la nostra prima volta a bardonecchia ,da allora mi riprometto di scrivere qualcosa su questa esperienza, perché è un’esperienza importante.Lavorare con la gente in montagna insegna, hai a che fare con persone che ti fanno il primo sorriso solo dopo averti valutato,e non ti valutano per la bella faccia che hai,ma per il lavoro che svolgi.
Quando ti svegli all’alba e sono 5 gradi fuori anche se è il 30 di giugno e ti trascini su per una montagna su una seggiovia di servizio ghiacciata e bagnata,disegni le linee,prepari la pista, fatica e divertimento puro, aria aperta tanto cielo,cime ancora innevate.. divertimenti infantili di un istante, che fanno pensare a Kerouak mentre sei sdraiata nel cassone di un pick up a guardare le nuvole ridendo e scivolando giù per la montagna “dal cassone del camion guardavamo il panorama come neonati da sotto una copertina(J.K.) “ e davvero in quel momento non esiste niente di più bello dell’amico che hai accanto che ti guarda e ha stampate in faccia le tua stessa gioia.
Si dimenticano le tensioni i litigi,non sono sempre rose e fiori ,e non è neppure solo divertente e facile quello che faccio, ma quello che mi resta dentro alla fine si,è solo divertente e facile e questo mi da la misura dell’immenso tesoro che ho.
Ha prezzo passare ore a parlare di cose che neppure immaginavi potessero esistere e conoscere tante individui diversi con tante vite sfaccettate con tanto da dire,non ha prezzo ha un valore inestimabile, il valore della vita vera.
Ho raggiunto,non da sola,traguardi importanti realizzato alcuni progetti,ma ne ho ancora talmente tanti,è questo continuo stimolo ,questo evolversi costante di tutto quello che mi circonda.
Ho scoperto che l’italia è ancora piena di navigatori santi e poeti,basta conoscere le coordinate giuste,ho scoperto che non sono sola sull’isola che non c’è,ho riscoperto il valore di un ideale e il battere di un cuore motore comune ,mentre scrivo sorrido perché io do un’enorme valore a quello che amo,e amo tantissimo in generale,e tutti gli occhi veri che ho incrociato negli ultimi mesi mi hanno dato conferma che è così l’uomo in quanto essere umano, l’uomo ama e vive soprattutto per questo.
Giorni in cima ad un altopiano con il vento che ti strapazza senza sosta,ore e ore di volo e baciati dalla fortuna ore quasi notturne di volo, con la luna accanto ed un crepuscolo leonardiano alle spalle,una paresi collettiva blocca tutto in un sorriso.
Le mie impressioni di settembre non sono un resoconto,sono poce righe di sole emozioni,anzi nemmeno,solo un piccolo estratto di tonnellate di emozioni,le emozioni non si possono elencare,si può solo cercare di darne un’idea, sono i ricordi che mi porto dentro, gli abbracci,le corse insieme,sembra quasi new age ma l’amicizia per me ha un valore così enorme che pensare a tutti quelli che sono stati con me in questi mesi mi fa stare davvero bene, la nostalgia di chi vorresti che ci fosse ancora e che purtroppo fiscamente non c’è più,la nostalgia dell’attimo appena trascorso ,la voglia di ricominciare e rifare tutto da capo di nuovo e ancora.
Io amo quello che faccio, amo le persone che ho vicino, amo quello che vedo, e non vorrei smettere mai.

“Quanto verde tutto intorno, e ancor più in là
sembra quasi un mare d'erba
e leggero il mio pensiero vola e va
ho quasi paura che si perda...(PFM)“
DirtCorner
www.mountainboarditalia.it
PETER LYNN STAFF
FAN e rivenditore HQ
rock on
-11

#2 L‘utente è offline   devilkite 

  • Senior
  • PipPipPip
  • Gruppo: Utente registrato
  • N.ro post: 60
  • Iscritto: 28-luglio 09
  • Località:Erchie (Brindisi)

Inviato 28 settembre 2010 - 07:13

bella karin, belle parole racconto fantastico, sono molto lento a leggere e per questo ho viaggiato molto di più con la mente, vedendo i posti da te raccontati e le emozioni che si possono provare, viva la libertà e la natura che ci circonda, fosse per me vivrei nudo in spiaggia tutto l'anno :icecream: , auguro a tutti di vivere in pace con se stessi ed ottenere tutto quello che si cerca dalla vita senza avere ostacoli che molta gente marcia ci imposta.continuiamo nei nostri progetti e teniamo sempre in aria un aquilone in memoria del nostro caro amico che ci guarda contento da lassù.
-8

#3 L‘utente è offline   Karin 

  • Foilletto
  • PipPipPipPipPip
  • Gruppo: Utente registrato
  • N.ro post: 1.790
  • Iscritto: 24-agosto 06
  • Località:toscana comuni medicei

Inviato 01 ottobre 2010 - 12:02

ciao leandro :kitesurf_f: sempre liberi!
DirtCorner
www.mountainboarditalia.it
PETER LYNN STAFF
FAN e rivenditore HQ
rock on
-7

#4 L‘utente è offline   Stuga 

  • Foilletto
  • PipPipPipPipPip
  • Gruppo: Utente registrato
  • N.ro post: 624
  • Iscritto: 08-novembre 06
  • Località:Faenza

Inviato 02 ottobre 2010 - 05:44

E proprio vero!!
Stacchi con il lavoro (che i comuni mortali debbono per forza faticare!)......giri l'angolo e se trovi il vicolo giusto infili la strada dei tuoi sogni puoi trovare tanti amici con cui condividere giorni di passioni e gioie vere.
Si i sogni si possono realizzare anche qui sulla terra, forse non in continuo ma poterlo fare e guardarsi attorno ti fa sentire una persona fortunata.
Penso che Diego vivesse la sua vita in questo modo.
Il lavoro, una famiglia felice e un parco giochi dove poter dare libero sfogo alla fantasia.
Il 16 e 17 ottobre sarò al Bilancino per ricordarlo insieme a tanti Amici e quando arriverò da lontano alla prima visa del lago dall'alto e poi del prato mi verrano in mente le sue parole:
.......... quando arrivate tenete gli occhi al cielo se volete vedermi ....Perchè io starò già volandoooooo!!!!

A presto Stuga
-4

#5 L‘utente è offline   Karin 

  • Foilletto
  • PipPipPipPipPip
  • Gruppo: Utente registrato
  • N.ro post: 1.790
  • Iscritto: 24-agosto 06
  • Località:toscana comuni medicei

Inviato 04 ottobre 2010 - 10:55

Quote

.......... quando arrivate tenete gli occhi al cielo se volete vedermi ....Perchè io starò già volandoooooo!!!!


*
DirtCorner
www.mountainboarditalia.it
PETER LYNN STAFF
FAN e rivenditore HQ
rock on
-2

#6 L‘utente è offline   claudio er giostraro 

  • Foilletto
  • PipPipPipPipPip
  • Gruppo: Utente registrato
  • N.ro post: 890
  • Iscritto: 18-novembre 03
  • Località:bologna e boavista

Inviato 08 ottobre 2010 - 01:12

Visualizza postStuga, in 2 Oct 2010, 06:44 PM:

E proprio vero!!
Stacchi con il lavoro (che i comuni mortali debbono per forza faticare!)......giri l'angolo e se trovi il vicolo giusto infili la strada dei tuoi sogni puoi trovare tanti amici con cui condividere giorni di passioni e gioie vere.
Si i sogni si possono realizzare anche qui sulla terra, forse non in continuo ma poterlo fare e guardarsi attorno ti fa sentire una persona fortunata.
Penso che Diego vivesse la sua vita in questo modo.
Il lavoro, una famiglia felice e un parco giochi dove poter dare libero sfogo alla fantasia.
Il 16 e 17 ottobre sarò al Bilancino per ricordarlo insieme a tanti Amici e quando arriverò da lontano alla prima visa del lago dall'alto e poi del prato mi verrano in mente le sue parole:
.......... quando arrivate tenete gli occhi al cielo se volete vedermi ....Perchè io starò già volandoooooo!!!!

A presto Stuga


...Come se fossi lì...aloha companeros!!! :bye1:

Post modificato da claudio er giostraro: 08 ottobre 2010 - 01:14

RPM 12
Naish 9
HAWK 6&9
Speed3 19
PL vari....
-1

Condividi topic:


Pagina 1 di 1
  • Non puoi creare un nuovo topic
  • Non puoi rispondere al topic

1 utenti leggono questo topic
0 utenti, 1 ospiti, 0 utenti anonimi