FOILLIA: Progettazione della linea d'acqua - FOILLIA

Vai al contenuto

Pagina 1 di 1
  • Non puoi creare un nuovo topic
  • Non puoi rispondere al topic

Progettazione della linea d'acqua aiuto Punteggio: -----

#1 L‘utente è offline   teoranda 

  • Junior
  • PipPip
  • Gruppo: Utente registrato
  • N.ro post: 4
  • Iscritto: 27-agosto 12
  • Località:Schio (VI)

  Inviato 31 agosto 2012 - 04:07

Ciao a tutti, il progetto della tavola procede, ma mi è venuto un dubbio....
alcuni dati ....
Io:
superprincipiante con 5 ore di corso , tanta voglia di surfare, e anche quella di costruirmi la prima tavola ....
97 Kg di massa (lasciamo stare la suddivisione tra grassa e/o magra .!!!) :-(
la tavola:
dimensioni tavola : 147x46 ...non so perchè ma mi è venuto così... raccordata negli angoli...
3 strati di compensato da 4 o 5 mm con il centrale alleggerito e riempito schiuma (da lastra)...

pads&straps di commercio ....
finitura con una pelle di vetro e resina...

Domanda....
le curvature laterali (prua e poppa), mi sembra di aver capito che si chiamino rocker ... servono per una tavola da principiante?
mi sembra di aver capito che maggior curvatura= maggior manovrabilità, e che maggior planarità=maggior velocità ....
Se si, o se comunque val la pena di farle.... conviene che la curvatura parta direttamente dall'asse di simmetria (trasversale) centrale , o che ci sia una parte centrale piana e poi inizi la curvatura? .. io pensavo ad un compromesso...

Scusatemi se mi son dilungato ....
Buon Vento
Teo
0

#2 L‘utente è offline   bruce 

  • Foilletto
  • PipPipPipPipPip
  • Gruppo: Utente registrato
  • N.ro post: 749
  • Iscritto: 19-giugno 05
  • Località:To - Al

Inviato 16 settembre 2012 - 11:31

Ciao, tieni presente che il rocker ti serve anche per non far ingavonare la tavola. Se hai già in mente di farne un uso specifico (solo lago, mare, "onda") può variare molto da un caso all'altro, altrimenti, se come penso, vuoi fare una tavola un pò per tutte le occasioni starei tra i 2,5 e 3 cm. Cerca però di distribuirlo in maniera più omogenea possibile. Se facessi repentini cambi di curvatura rischieresti di avere una tavola con un comportamento poco lineare e che varierebbe molto a seconda di come la pianti in acqua o di come sposti il peso.
Se il rocker lo dai già in fase di incollaggio dei vari strati vedrai che la tavola finale si discosterà pochissimo da quanto hai impostato.

Solo una cosa, visto il tuo peso la tavola mi sembra un pò piccina per imparare, almeno che tu non faccia le tue prove già bello invelato.

ciao
0

Condividi topic:


Pagina 1 di 1
  • Non puoi creare un nuovo topic
  • Non puoi rispondere al topic

1 utenti leggono questo topic
0 utenti, 1 ospiti, 0 utenti anonimi