FOILLIA: Dimensione Trainer per venti leggeri - FOILLIA

Vai al contenuto

Pagina 1 di 1
  • Non puoi creare un nuovo topic
  • Non puoi rispondere al topic

Dimensione Trainer per venti leggeri Punteggio: -----

#1 L‘utente è offline   eraora 

  • Junior
  • PipPip
  • Gruppo: Utente registrato
  • N.ro post: 5
  • Iscritto: 01-luglio 14
  • Località:Torino

  Inviato 23 luglio 2014 - 06:53

Lunedì finalmente sono riuscito a far combinare un po' di vento ad un'ora compatibile con il lavoro e mi sono recato al campo volo dove abitualmente voliamo con gli elicotteri rc.
Mi sono divertito molto ed ho trovato un feeling con il kite molto in fretta, la cosa mi spinge ad accelerare.
Purtroppo il vento è durato molto poco e comunque era di intensità piuttosto bassa, dunque mi chiedo e pongo alla vostra attenzione il seguente quesito :

Ho acquistato un Zeruko da 1.9 m2 che mi poneva di fronte ad un rischio economico relativamente basso, ho capito che con il kite ci vado daccordo ed ora vorrei andare avanti.
Da subito avevo puntato l'hydra II quale trainer ma non volevo rischiare quella cifra, ora sono dell'idea che ne vale la pena ma non so su che metratura orientarmi.

Cosa mi consigliate ? Tre, tre e mezzo o quattro ? Oppure ci sono kite che volano meglio in venti leggeri ?

E' veramente rilanciabile con facilità o è solo una chimera ?

Un'ultima domanda riguarda la sicurezza :
Con il Zeruko che ha la sicurezza su di una linea dopo tre volte che si sono attorcigliate le linee l'ho tolta dal polso in modo da poter girare la barra in mano e mantenere in volo il kite, avrei dovuto accettare la caduta del kite senza girare la barra oppure è solo un limite di quel tipo di sicurezza ?

Grazie a chi vorrà darmi due dritte
Eraora
0

#2 L‘utente è offline   Karin 

  • Foilletto
  • PipPipPipPipPip
  • Gruppo: Utente registrato
  • N.ro post: 1.790
  • Iscritto: 24-agosto 06
  • Località:toscana comuni medicei

Inviato 29 luglio 2014 - 03:22

L'hydra è l'unico trainer acquatico a celle chiuse quindi se vuoi usarlo in acqua puoi prendere solo quello, la misura più grande se nn hai vento forte a disposizione altrimenti nn ti tira, se nn ti interessa che sia a celle chiuse i peter lynn volano bene,o anche i rush semrpe hq,altrimenti

Il terzo cavo oltre ad atterrarli seve a farli ribaltare quando cadono,è la pippa dei 3 cavi il kite che collassa al contrario
DirtCorner
www.mountainboarditalia.it
PETER LYNN STAFF
FAN e rivenditore HQ
rock on
0

#3 L‘utente è offline   eraora 

  • Junior
  • PipPip
  • Gruppo: Utente registrato
  • N.ro post: 5
  • Iscritto: 01-luglio 14
  • Località:Torino

Inviato 30 luglio 2014 - 05:28

Grazie per la risposta.
Alla fine ho preso l'hydra II da 3.5 m2 e devo dire che sono molto soddisfatto per l'uso che intendevo farne.
Il rilancio è veramente una cosa semplice se c'è abbastanza aria , quando la terza linea diventa inefficace per rilanciare vuol dire l'aria è al limite del sostentamento del kite e quindi è praticamente ora di ripiegarlo....
Insomma ritengo sia un buon prodotto, al momento non mi pongo il problema di quanto tiri in quanto lo uso per allenarmi al pilotaggio del kite e confesso di trovare già molto divertente questa attività.
Certo che fra un po' mi verrà voglia di un depower .......................

Eraora
0

Condividi topic:


Pagina 1 di 1
  • Non puoi creare un nuovo topic
  • Non puoi rispondere al topic

1 utenti leggono questo topic
0 utenti, 1 ospiti, 0 utenti anonimi