FOILLIA: Riparazione Surfino - FOILLIA

Vai al contenuto

Pagina 1 di 1
  • Non puoi creare un nuovo topic
  • Non puoi rispondere al topic

Riparazione Surfino procedura per riparare Punteggio: -----

#1 L‘utente è offline   emix 

  • Expert
  • Gruppo: Supporter
  • N.ro post: 141
  • Iscritto: 04-novembre 07

  Inviato 20 novembre 2020 - 01:43

Ciao ragazzi
ho sempre letto con interesse le vostre esperienze di autocostruzione, tecniche e materiali ma ne sono rimasto sempre un po alla larga per questini di tempo, o meglio sono cose che mi hanno attirato e mi piacciono ma mi rendo conto che vuole manico ed esperienza per ottenere risultati degni.
Insomma adesso mi trovo forzatamente costretto a dover cominciare a trafficare con resine mircosfere di vetro etc...vi spiego perche:
un mese fā ho rotto una scassa del mio surfino (con anima il polistirolo) e la ho riparata da solo mettendoci una resina che avevo in casa che conteneva poliestere Immagine inviata
riparazione perfetta vernicio... e insomma per farla breve ieri mi sono reso conto che la resina si era mangiato tutta l'anima Immagine inviata e la tavola suonava vuota...
ora la situazione č questa:(vedete la foto allegata)



vorrei chiedervi:
-al posto dell'anima che materiale metto? polistirolo esiste qualche schiuma spray tipo poliuretanica?
-Come fisso la scassa?
-poi resina epox e stratificazione con fibre di vetro.... avete qualche post da da indicarmi come guida?
-poi che stucco uso?quello per carrozzieri va bene?come finitura?

insomma avete capito che parto da zero, qualsiasi info riuscite a darmi per me sarā molto gradito.
Emiliano

Anteprime e allegati

  • Immagine allegata: 20201120_133701.jpg

0

#2 L‘utente è offline   zaffyzaffy 

  • Junior
  • PipPip
  • Gruppo: Utente registrato
  • N.ro post: 5
  • Iscritto: 04-aprile 10

Inviato 15 dicembre 2020 - 05:22

ciao schiuma poliuteranica oppure pezzo di polistirene piu' o meno sagomato ed affogato nella schiuma poliuretanica ...per le piccole fessure che porebbero rimanere una una colla monocomponente sempre poliuretanica che catalizzi con acqua nebulizzata......poi come hai giā scritto tu ...resina epossidica...per la posizione della scassa basatati sull'altra in modo speculare

Visualizza postemix, in 20 novembre 2020 - 01:43 :

Ciao ragazzi
ho sempre letto con interesse le vostre esperienze di autocostruzione, tecniche e materiali ma ne sono rimasto sempre un po alla larga per questini di tempo, o meglio sono cose che mi hanno attirato e mi piacciono ma mi rendo conto che vuole manico ed esperienza per ottenere risultati degni.
Insomma adesso mi trovo forzatamente costretto a dover cominciare a trafficare con resine mircosfere di vetro etc...vi spiego perche:
un mese fā ho rotto una scassa del mio surfino (con anima il polistirolo) e la ho riparata da solo mettendoci una resina che avevo in casa che conteneva poliestere Immagine inviata
riparazione perfetta vernicio... e insomma per farla breve ieri mi sono reso conto che la resina si era mangiato tutta l'anima Immagine inviata e la tavola suonava vuota...
ora la situazione č questa:(vedete la foto allegata)



vorrei chiedervi:
-al posto dell'anima che materiale metto? polistirolo esiste qualche schiuma spray tipo poliuretanica?
-Come fisso la scassa?
-poi resina epox e stratificazione con fibre di vetro.... avete qualche post da da indicarmi come guida?
-poi che stucco uso?quello per carrozzieri va bene?come finitura?

insomma avete capito che parto da zero, qualsiasi info riuscite a darmi per me sarā molto gradito.
Emiliano

flysurfer psycho II 10
flysurfer titan 21.5
flysurfer psycho II 13
slingshot turbodiesel 14
cabrinha crossbow 16

tavola R.S.custom 164 x 43
tavola temavento 128 x 39
surfino rrd 170
0

#3 L‘utente è offline   emix 

  • Expert
  • Gruppo: Supporter
  • N.ro post: 141
  • Iscritto: 04-novembre 07

Inviato 18 dicembre 2020 - 12:18

Riparazione effettuata ti ringrazio
non sapevo se potevo usare materiali poliuretanici ed alla fine ho comprato lamine di polistirolo da 1cm, sagomate e sovrapposte tra loro con colate di resina e microsfere.
sembra venuta bella compatta.
Per la posizione non semplicissimo ma alla fine messa perfettamente speculare all'atra...

adesso ho riportato tutta la tavola a zero... levigato tutta la finitura e scoperto tutto il legno sottostante senza togliere la fibra di vetro...
(tra l altro ho scoperto che c'erā gia una riparazione fatta dalla casa madre... e non piccola...

Anteprime e allegati

  • Immagine allegata: 20201214_152830.jpg
  • Immagine allegata: 20201214_152843.jpg

0

#4 L‘utente è offline   emix 

  • Expert
  • Gruppo: Supporter
  • N.ro post: 141
  • Iscritto: 04-novembre 07

Inviato 18 dicembre 2020 - 12:24

ora mi rimane solo un dubbio... che finitura usare su resina epossidica?
gelcoat ho capito che non va bene perche contiene stirene.... mi serve un gloss trasparente lucido...
PS: che tipo di stucco posso usare su resina epossidica?




ultima cosa... fantasia dell'ultimo minuto... ... sapere dove ordinare le scasse per il piantone hydrofoil? visto che ci sono ...volevo aggiunderle.... cosi farei 2 in uno :-)
0

Condividi topic:


Pagina 1 di 1
  • Non puoi creare un nuovo topic
  • Non puoi rispondere al topic

2 utenti leggono questo topic
0 utenti, 2 ospiti, 0 utenti anonimi